Prezzi di Luce e Gas. Quale è la situazione ?

Il peggio sembra passato anche se lo spettro della politica internazionale decisamente instabile non consente toni trionfalistici.

Dicembre 2021 è stato il mese, dal punto di vista energetico, più pesante di tutti i tempi.

533,19 il picco massimo del PUN (prezzo unico nazionale) non si era mai visto nella storia.

Nel 2006 un clamoroso 378,47 suonava come il tetto massimo che mai sarebbe stato superato. Non è stato così e lo abbiamo sentito nelle bollette appena arrivate.

Le previsioni però segnano una forte stabilizzazione dei mercati con un costante ridimensionamento dei prezzi già in corso.

Ad oggi il PUN medio di Gennaio mostra un più rasserenante 218,96 che costituisce un -22% rispetto a Dicembre e ci riporta ai livelli di Ottobre 2021.

Nei prossimi mesi la previsione è di arrivare intorno a quota 160,00. Vedremo e speriamo per il meglio. Difficilmente vedremo nei prossimi anni valori di molto inferiori !

L’unica certa fonte di contenimento dei prezzi è però nella mani di noi consumatori.

Scelte più consapevoli, efficientamento energetico ed autoproduzione sono quanto mai attuali e convenienti.

Un impianto fotovoltaico ben calibrato sulle nostre esigenze è un investimento che in circa 2 anni sarà totalmente ammortizzato iniziando da subito a farci guadagnare, garantendoci così tantissimi altri anni di tranquillità !

Prudenza e diffidenza ci permettiamo di consigliare invece rispetto alle numerose offerte sensazionali che appaiono ovunque ! Promettere sconti importanti può nascondere sorprese amare ! Affidatevi ad un consulente che per prima cosa vi racconti cosa sta succedendo al mercato, non nasconda la delicatezza del momento e non abbia soluzioni creative e fantasmagoriche che, meramente da un cambio operatore, difficilmente potrà consentire !

Molta molta attenzione se siete ancora nel mercato di maggior tutela : tariffe in fortissimo aumento per tutto il prossimo trimestre !!!

Un operatore che integra nella sua offerta una consulenza gratuita su efficientamento ed autoproduzione può invece rappresentare una scelta vantaggiosa purché anche in questo caso non si abbia di fronte un VENDITORE interessato esclusivamente al proprio fatturato al posto di un CONSULENTE che parte dall’analisi delle nostre esigenze per poi sviluppare una proposta su misura con serietà e professionalità.

Hai un dubbio ? Scrivici ed uno dei nostri professionisti saprà consigliarti al meglio !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.